Skip to content

PROTESI COMPLESSA

La definizione di “caso complesso” viene data quando la ricostruzione interessa almeno una arcata, si complica ulteriormente con l’interessamento dell’antagonista, con la necessità di inserire impianti, con il coinvolgimento del parodonto, dell’endodonto e della eventuale correzione ortodontica pre protesica.

Non sempre tutte queste discipline sono in possesso di un unico operatore, pertanto è necessaria una coordinazione tra professionisti. Fondamentale un corretto piano di trattamento affinché si segua una logica che porti a un buon risultato finale.

Caso 1

Caso 2

Caso 3

Caso 4

Scroll To Top